Pagine

domenica 20 dicembre 2015

Ecco come Trovare gli Obiettivi nella Vita con un Semplice Schema


Forse anche tu sei in difficoltà su queste domande …

Il mondo è in continua evoluzione. In pochi anni c'è stata un'accelerazione che non si arresterà più. Comprendere questo cambiamento è fondamentale per fare le scelte corrette nella ricerca del proprio successo personale e professionale.

Quando si cercano nuovi OBIETTIVI, di vita o di lavoro, si chiede di rispondere a questo tipo di domande:

·          Cosa ti manca?
·          In cosa vuoi migliorare?
·          In cosa non ti senti soddisfatto?
·          Cosa vuoi fare della tua vita?

Purtroppo trovare le risposte a questo genere di domande non è facile e soprattutto non è immediato.
Il 96% delle persone a cui le si fa, riconosce di non riuscire a dare risposte soddisfacenti.
Io stesso la prima volta sono rimasto spiazzato per molto tempo. 
A te è già capitata un'esperienza simile?

Gli OBIETTIVI non si trovano chiudendo gli occhi, pensando per ore davanti ad un foglio di bianco. Non si scrivono dall'oggi al domani. Non si trovano studiando libri di 100 pagine.

Quando si cerca un Obiettivo
occorre che la MENTE sia AIUTATA

A volte la mente non è immediata nel darci le risposte. Spesso inconsciamente sappiamo cosa fare ma non riusciamo a buttarlo fuori. Arrendersi e pensare di non avere la risposta sono le reazioni più frequenti.

Gli OBIETTIVI non si trovano rispondendo a qualche domanda generale.
Trovare gli OBIETTIVI necessita di analizzare e comprendere se stessi, i propri punti di forza, i propri desideri e aspirazioni. I propri vincoli e le priorità.
Occorre seguire un percorso che ci dia la CONSAPEVOLEZZA di chi siamo e cosa vogliamo dalla vita.


L'importanza di una Procedura
Avere un percorso tracciato, dei passi definiti, un ordine da seguire è di molto aiuto. Il percorso ti permette di evitare la confusione, ti indica subito il punto di partenza, il bandolo della matassa. Il percorso ti permette di avere una sequenza logica ben definita. Devi solo seguirlo senza preoccuparti di altro.

L'importanza di Scrivere
Quando si cercano gli obiettivi occorre scrivere. Non basta sapere a mente. Non basta pensare e dire "prima faccio questo, poi faccio quello, ...". Occorre scrivere ma anche cancellare, aggiornare, correggere. Meglio usare le vecchie maniere: carta e matita. Scrivendo vengono fuori le risposte e le difficoltà che a mente non c'erano. Scrivendo rileggi quanto avevi pensato e puoi apportare le modifiche con chiarezza e senza dubbi.

L'importanza delle Domande giuste
Per avere le risposte giuste occorre farsi le domande giuste. Avere degli esempi o delle domande di supporto è molto utile. Esse ti permettono di iniziare a riempire il puzzle della tua vita e ti indirizzano sulla strada giusta.

L'importanza della Vista d'insieme
Avere una vista unica di quanto si scrive permette di non disperdersi. Avere uno schema in una sola pagina aiuta a dare una logica e coerenza a tutto. Basta girare lo sguardo e vedere tutti gli aspetti di interesse traendo spunto in modo reciproco. Niente fogli qui e là. Niente perdite di informazioni. Tutto concentrato in un unico posto.


Trovare gli Obiettivi: il Framework 5S
Se vuoi raggiungere un obiettivo (piccolo o grande) devi imparare a seguire uno schema logico. Vale sia per un obiettivo di studio, di lavoro, del tuo tempo libero, ...
Il Metodo Framework 5S per gli Obiettivi è una procedura sintetica che ti permette di arrivare al risultato con un semplice schema pronto.




Nel Corso di Crescita Personale troverai schemi da stampare, approfondimenti e video su come definire e raggiungere gli obiettivi, gestire il tempo, comunicare efficacemente e come fare le scelte corrette.


lunedì 7 dicembre 2015

Ecco come raggiungere i tuoi Obiettivi

Forse anche a te capita di fare questa "inversione" ...
Il mondo è in continua evoluzione. In pochi anni c'è stata un'accelerazione che non si arresterà più. Comprendere questo cambiamento è fondamentale per fare le scelte corrette nella ricerca del proprio successo personale e professionale.


Non so se ci hai mai fatto caso - io lo noto ormai ogni giorno - quando c'è da affrontare un problema, da raggiungere uno scopo, senti dire quasi sempre: "Facciamo questo, iniziamo a fare quello, tu fai cosi, io faccio cosi, ..." 
Difficilmente senti dire "Cosa dobbiamo ottenere? Perché dobbiamo fare questo? Valutiamo come meglio muoverci? ...".
Nel raggiungere uno scopo non si parte mai dall'obiettivo ma si passa quasi sempre direttamente alla lista di azioni da fare per cercare di raggiungerlo. Il dove si vuole arrivare lo si scopre man mano, a volte lo si capisce solo quando si è fatto parecchio per cercare di raggiungerlo. Questo capita al lavoro, nello studio, nella vita di tutti i giorni. A me è successo in passato. A te capita mai?

domenica 19 aprile 2015

Trovare Lavoro: la laurea conviene ...

Trovare  Lavoro: ecco perché conviene laurearsi ...

Il mondo è in continua evoluzione e così anche il mondo del lavoro. Da pochi anni c'è stata un'accelerazione che non si arresterà più. Comprendere questo cambiamento del mercato professionale è fondamentale per fare le scelte corrette nella ricerca di un lavoro.



In Italia esiste una leggenda quasi unica al mondo: "il titolo di studio non aiuta a fare carriera o a guadagnare di più."
"Ah,  se fossimo in America ..." dicono in tanti giovani laureati, "lì si che se sei bravo ti pagano e fai carriera. In Italia vai avanti solo se hai una conoscenza ..."


Ciascuno di noi ha sentito e forse pronunciato frasi di questo genere.
Non è proprio cosi. Prendiamo spunto dagli ultimi dati OCSE e AlmaLaurea per fare alcune riflessioni.


I laureati sono ancora un'élite ...
La laurea è un buon investimento, non è vero che in Italia ci sono troppi "dottori".

L’Italia è ancora agli ultimi posti per quota di laureati in molte fasce d'età. In Italia, su 100 giovani sotto i 34 anni, i laureati costituiscono solo il 22%; la media europea a 21 paesi è del 37%, la media Ocse del 39%.


I laureati godono di maggiore protezione dalle crisi ...
Il tasso di disoccupazione durante la crisi tra il 2007 e il 2014 è passato dal 9,5% al 17,7% per i laureati ma dal 13,1 al 30% per i neo-diplomati.

Questo dato dimostra come il mercato del lavoro colpisca più le professioni "a basso valore di studio". I motivi sono molteplici e li approfondiremo in altri post.


I laureati godono di vantaggi occupazionali ...
Laurearsi vuol dire superare già una selezione, una selezione che ormai quasi tutte le aziende sfruttano per decidere quali candidati accettare ai colloqui.
Anche lo Stato nei concorsi pubblici sempre più richiede l'accesso o dà maggior punteggio a chi ha una laurea.
Quindi non laurearsi limiterà l'accesso a molti lavori già in partenza. 


I laureati saranno più adatti ai lavori digitali  ...
Laurearsi vuol dire poter stare nel "dietro le quinte" del mondo tecnologico dei prossimi anni. Non essere solo spettatori ma attori protagonisti.
Gli incubatori denotano un altissimo tasso di laureati.
Quindi non laurearsi limiterà l'accesso a questo mondo in notevole crescita. 




Oggi per trovare lavoro conta sempre più avere capacità di analisi e di azione. Saper valutare i differenti scenari a disposizione. Saper anticipare le tendenze di mercato.

Leggi anche 5 cose se cerchi lavoro


Pensi possa essere utile?
Condividilo con i tuoi amici. 
Saluti il team di Corsionlinepertutti.it

sabato 21 marzo 2015

Trovare Lavoro: Ecco dove cercano e pagano fino a 40000 Euro

Trovare  Lavoro: ecco dove non c'è crisi e pagano fino a 40.000€

Il mondo è in continua evoluzione e così anche il mondo del lavoro. Da pochi anni c'è stata un'accelerazione che non si arresterà più. Comprendere questo cambiamento del mercato professionale è fondamentale per fare le scelte corrette nella ricerca di un lavoro.



In Italia esiste un settore nel quale ci sono più aziende che cercano che candidati pronti a lavorare. Un settore con stipendi che possono superare i 20.000 euro, fin dalla prima esperienza.

domenica 8 febbraio 2015

Trovare Lavoro: Sapere o Sapersi Muovere? Ecco 3 aspetti utili ...

Trovare  Lavoro: meglio sapere tanto o sapersi muovere?

Il mondo è in continua evoluzione e così anche il mondo del lavoro. Da pochi anni c'è stata un'accelerazione che non si arresterà più. Comprendere questo cambiamento del mercato professionale è fondamentale per fare le scelte corrette nella ricerca di un lavoro.



Secondo studi americani il successo e la capacità di ottenere risultati nella vita e nel lavoro dipende all'80% da come sei e solo al 20% da quello che sai.

sabato 10 gennaio 2015

Trovare Lavoro 7 competenze necessarie

Ecco 7 Aspetti su cui puntare per trovare un lavoro oggi.

Il mondo è in continua evoluzione e così anche il mondo del lavoro. Da pochi anni c'è stata un'accelerazione che non si arresterà più. Comprendere questo cambiamento del mercato professionale è fondamentale per fare le scelte corrette nella ricerca di un lavoro.



Secondo studi americani il 65% degli studenti tra 10 anni farà un mestiere che non è stato ancora inventato.

Processi simili sono già avvenuti nei secoli scorsi ma quello di adesso sembra unico per