Pagine

mercoledì 12 novembre 2014

Ecco 4 Cose da sapere se vuoi fare sempre le scelte giuste ...

Fare le Scelte giuste oggi è fondamentale.
Farle male può essere molto rischioso.

Non decidere o decidere male in momenti di continui cambiamenti può essere molto difficile e rischioso.

Corsi Online per Tutti ha sviluppato un decalogo formativo per coloro che intendono migliorare il loro processo decisionale in un periodo in cui le possibilità e le opzioni aumentano di giorno in giorno.
Ecco un'Anteprima. Scrivi cosa ne pensi. Invita i tuoi amici a commentare.

1. Scegliere? Si impara ...
Sfatiamo una leggenda per cui decisori si nasce. Decidere è un'arte, una professione che si apprende con il tempo, con lo studio e l'esperienza. Come tutte le discipline è composta da una serie di tecniche che si apprendono e da tanta pratica giorno per giorno. In passato tutto ciò era destinato ai decisori per eccellenza: ufficiali militari, manager o chiunque avesse a che fare con scelte importanti e in contesti variabili.
Oggi, con il mondo in continua evoluzione, tutti dobbiamo imparare a scegliere. Ne va del nostro futuro.




per avere il PDF completo, iscriviti alla nostra newsletter. Ti arriverà via mail.


2. Scegliere è facile se ...
... hai le informazioni. Spesso la gente non decide solo perchè non ha le informazioni e quindi fa fatica a selezionare l'ipotesi più conveniente. Immagina di essere in auto e dover decidere tra due percorsi da prendere e che portano alla stessa destinazione. Difficile. Ma se conosci la lunghezza del percorso? Meglio. E se conosci il tipo di strada e se si paga? Ancora meglio. Scegliere senza informazioni è impossibile. Per tutti. Quindi se non hai le informazioni occorre non scegliere e iniziare a reperire le minime indispensabili.

                            Km         Vel media        Pedaggio     Traffico     Consumo
Percorso A        200          100 km/h                   8€              normale          alto
Percorso B        240           130 km/h                 15€              intenso           medio


3. Scegliere tra A e B ...
Da una ricerca in USA, sembra che le persone siano contente se le alternative ad una scelta sono numerose. Purtroppo non è la stessa cosa se poi devi valutarne una migliore delle altre.
Il cervello trova facile comparare 2 cose rispetto a tante. 
Spesso la gente fatica a scegliere in quanto si ritrova a valutare fra 3 o più possibilità. Occorre imparare a riportarsi sempre a 2 soli casi. Se sono di più devi arrivare ad avere 2 finalisti. Come fare? Ci sono varie tecniche, la più usata è quella di scartare le scelte a disposizione comparandole 2 alla volta e cosi via fino ad avere 2 scelte finali.


4. Scegliere. Perchè? ...
A volte ci si dimentica perchè si sceglie. Si dimentica l'obiettivo che vogliamo ottenere. Senza un obiettivo è impossibile fare scelte. Ecco un esempio.
Torniamo ai percorsi A e B per arrivare in un posto.

                            Km         Vel media        Pedaggio     Traffico     Consumo
Percorso A        200          100 km/h                   8€              normale          alto
Percorso B        240           130 km/h                 15€              intenso           medio


A è più corto di B ma se guardo alla velocità media B è più veloce. Quindi B mi consente di arrivare prima.
Ma se guardo il pedaggio B costa il doppio di A che risulta meno costoso.
Se inserisco il traffico o i consumi cambiano i costi e i tempi.

Finchè non ci diamo un obiettivo (tempo, costi) non puoi fare una scelta anche con le informazioni disponibili.

Nel PDF allegato vedremo altri aspetti e come valutare i percorsi A e B per arrivare ad una scelta congrua.


per avere il PDF completo, iscriviti alla nostra newsletter                        e ti arriverà via mail.



Hai trovato queste informazioni utili?
Grazie per i commenti e il passaparola.


1 commento:

  1. Ottimo incipit. Capire come funziona il nostro cervello in queste situazioni permette di usarlo per ottenere il risultato voluto. Viviamo in un periodo di grandi cambiamenti e "azzeccare" le scelte migliori, per noi stessi, significa trovarsi ad essere protagonisti della nostra vita e non gregari. Bell'articolo. Grazie - Federico

    RispondiElimina